William Faulkner, IL DOTTOR MARTINO E ALTRI RACCONTI

Stampa PDF

William Faulkner, IL DOTTOR MARTINO E ALTRI RACCONTI, traduzioni di Giorgio Monicelli e Attilio Landi. Milano, Mondadori, 1968, pp.1-290

 


p.9  L’incendio del fienile

p.45  Elly

p.71  La virata

p.123  Il dottor Martino

p.145  Al di là

p.177  Musica nera

p.203  La gamba

p.235  Il segugio

p.265  Onore


<Elly>

In viaggio in auto verso Mills City sua  nonna, il fidanzato Paul e Elly, quest’ultima, saputo che lui non intende sposarla, buttatasi sul volante, provoca la caduta dell’auto in un burrone, incidente nel quale la nonna e Paul muoiono e lei è ferita.


<La gamba>

A causa d’un incidente durante una regata, il narratore subisce l’amputazione d’una gamba.

“..Gli dissi d’aspettare finché avessero finito di darmi l’etere..

- Sarò prudente - disse George.

- Perché dovrai fare qualcosa per me - dissi.

- D’accordo. La farò. Di cosa si tratta? -..

- Della mia gamba - dissi. Voglio che tu ti assicuri che è morta. Possono anche tagliarla in fretta e furia e non pensarci più. -

- D’accordo. Lascia fare a me. -

- Non potrei sopportarlo, capisci. Non sarebbe affatto bello. Potrebbero sotterrarla e lei non potrebbe giacersene in pace. E poi andrebbe perduta e noi non potremmo trovarla per farle fare qualcosa..”


<Il segugio>

Ernest Cotton, ucciso per errore in una battuta di caccia un uomo a cavallo e sepoltone il cadavere in un tronco forato, è arrestato.